Gli studenti del “C. Rosatelli” a lezione di legalità con la Guardia di Finanza

Apr 18, 2024 | Altre Notizie, News | 0 commenti

Alcune classi dell’Istituto d’Istruzione Superiore “C. Rosatelli” di Rieti hanno avuto l’opportunità di incontrare il 16 aprile i rappresentanti del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Rieti guidato dal Colonnello Andrea Alba, per un’importante lezione di legalità e responsabilità civica. L’incontro ha visto la partecipazione del Luogotenente Alessandro Zola, dell’Appuntato scelto Q.S. Ivano Filippi, del Maresciallo Nicola Ricci e dell’Appuntato Francesco D’Urso dell’Unità Cinofila del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza – Sezione distaccata di Antrodoco. Durante l’incontro gli studenti hanno potuto conoscere e approfondire le strategie e le operazioni messe in atto dalla Guardia di Finanza per contrastare i fenomeni che minano le fondamenta dell’economia e della sicurezza nazionale. Il Luogotenente Alessandro Zola e l’Appuntato scelto Q.S. Ivano Filippi hanno discusso i temi della lotta all’evasione fiscale, alla contraffazione, al commercio illegale di sostanze stupefacenti e alle operazioni fraudolente, sottolineando l’importanza del contributo di ogni cittadino nel segnalare attività sospette e illustrando le sofisticate tecniche investigative adottate. Nella seconda fase dell’incontro il Maresciallo Nicola Ricci e l’Appuntato Francesco D’Urso hanno introdotto gli studenti al mondo dei cani da soccorso condividendo i dettagli sui metodi di addestramento che permettono ai cani di eseguire compiti cruciali in situazioni di emergenza, come ad esempio la ricerca di soggetti scomparsi. Hanno inoltre evidenziato il legame speciale che si instaura tra cane e conduttore, un rapporto simbiotico di fiducia e comprensione reciproca che è fondamentale per il successo delle missioni di salvataggio. Questo legame unico è rafforzato quotidianamente attraverso un allenamento congiunto e una convivenza che consente ai cani di diventare partner insostituibili nelle operazioni di soccorso. Gli studenti hanno appreso non solo delle operazioni quotidiane della Guardia di Finanza, ma anche dell’importanza vitale dei cani nell’80% del lavoro svolto nei casi di emergenza. Questi eroi a quattro zampe, come Maui e Attila, sono insostituibili in qualsiasi situazione di pericolo, dimostrando abilità straordinarie nel soccorso e nel ritrovamento di dispersi. Per i ragazzi eventualmente interessati, la procedura di arruolamento nella Guardia di Finanza inizia con la partecipazione a un concorso pubblico. I candidati devono superare una serie di prove e di accertamenti di idoneità fisica e attitudinale. I concorsi sono aperti ai civili e si differenziano in base al grado che si ottiene una volta vinto il concorso, con requisiti di età variabili a seconda della qualifica desiderata. L’incontro si è concluso con una dimostrazione pratica dell’unità cinofila, che ha lasciato un’impressione indelebile sugli studenti che sono stati invitati a riflettere sull’importanza del ruolo della Guardia di Finanza nella promozione del valore assoluto della legalità, in un’ottica di consapevolezza e preziosa sinergia.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi