La NPC Rieti batte la Virtus Arechi Salerno per 77 a 74

Set 10, 2023 | Basket | 0 commenti

Rieti – Primo match ufficiale della stagione 2023 – 2024 per la NPC Rieti Sporthub che si appresta ad affrontare la Lars Virtus Arechi Salerno. 

I ragazzi di Coach Ponticiello (ex della partita) dopo aver destato una buona impressione nei primi test stagionali si troveranno di fronte una formazione aggressiva ed esperta. 

Tra le fila della squadra campana da segnalare la presenza  dell’esterno Spizzichi, noto al pubblico reatino, Matrone, Staselis e Arnaldo. 

Per Coach Sciutto assenti Kekovic e il giovane Fernandez. 

NPC Rieti: Bacchin, Da Campo, Cavallero, Markovic, Cassar

Virtus Salerno: Spizzichini, Staselis, CapocottaAcunzo, Matrone

Inizio gara piuttosto difficile per le due formazioni; al canestro iniziale di Gabriele Spizzichini, infatti, ha fatto seguito una serie di errori da entrambe le parti fino al pareggio di Bacchin al 4’. Staselis riporta in vantaggio gli ospiti ma Cavallero infila una bomba per il primo vantaggio casalingo seguito immediatamente da Markovic per il 7-4 al 5’. Acunzo ristabilisce subito la parità e Matrone dalla lunetta effettua un altro sorpasso (7-8). Staselis ancora a segno per il 7-11 ospite (2+1) al 6’. Ancora due minuti senza segnare poi Cavallero infila il 9-11 all’8’ e Arnaldo porta Salerno al massimo vantaggio sul 9-14. Reazione dei padroni di casa che con Cavallero e Bacchin tornano a -1sul 13-14 al 9’. Due canestri per parte e primo quarto che si chiude sul 18-19 per i campani.

Seconda frazione con le squadre che trovano più facilmente la via del canestro nei primi minuti e si alternano al comando. Il gioco appare più fluido. I padroni casa con i canestri di Cavallero, Cassar e Da Campo si portano sul +4 (32-28 al 14’), ma Acunzo e Staselis riportano subito avanti Salerno al 17’ (32-33). Cassar e Da Campo protagonisti anche del finale di quarto che si chiude con i reatini avanti di 9 lunghezze sul 46-37.

Difese molto aggressive al ritorno in campo dopo l’intervallo lungo. Molti gli errori in fase offensive e difese che hanno spesso la meglio sui rispettivi attacchi. Punteggio sul 50-40 al 25’ con i canestri Staselis e Acunzo da una parte, Cassar e Da Campo dall’altra. Rieti trova il massimo vantaggio al 26’ sul 53-40 con una bomba di Agostini a cui risponde prontamente Cucco per il 53-43. Acunzo accorcia ancora dalla lunetta ma Agostini si erge a protagonista e con 7 punti consente ai padroni mantenere le distanze (60-52 al 29’). Nelle battute finali Spinelli, Lucadamo e Da Campo mandano le due squadre all’ultimo mini riposo con la Npc Rieti avanti per 63-55.

Si riparte con Cucco dalla lunga distanza per il 63-58; Markovic fa 1/2 dalla lunetta ma Staselis accorcia le distanze con 4 punti consecutivi (64-62 al 34’). I ragazzi di Sciutto prendono in mano la situazione e con i canestri di Arnaldo, Staselis si portano al comando sul 64-69 al 37’. Ultimi 3’ incandescenti: Da Campo e Cassar riportano Rieti in parità sul 70-70 al 38’, Markovic per 72-70 Npc ma Acunzo impatta ancora. Cassar mette la bomba del +3 (75-72) ma Spizzichini accorcia sul -1 (75-74 a poco meno di 30” dalla fine). Melchiorri ha la possibilità di chiudere la partita ma fa 0/2 dalla lunetta con 14” da giocare. Agostini ancora protagonista: ruba la palla a Spizzichini e va a schiacciare per la vittoria di Rieti con il punteggio finale di 77-74.MVP: Mattia Da Campo

Tabellino NPC Rieti: Bacchin 6, Cavallero 9, Markovic 10, Cassar 16,  Da Campo 22, Perella, Mele, Melchiorri, Del Sole 2, Agostini 12, Imperatori, Roversi

Tabellino Virtus Salerno: Mazzarella, Staselis 17, Acunzo 16, Cucco 12, Spizzichini 4, Arnaldo 9, Matrone 4, Lucadamo 2, Renzullo, Spinelli 4, Capocotta 2, Haidara 4.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi