La NPC Rieti ufficializza l’ingaggio di Picchio Feliciangeli

Ago 8, 2012 | Basket, Sport | 0 commenti

Eccolo il colpo di mercato che i tifosi reatini aspettavano e sognavano: il ritorno di Roberto Picchio Feliciangeli a Rieti.

Grande successo per il presidente Cattani che smarcando l’atleta romano, ma reatino d’adozione, a quel di Chieti dove era contrattualizzato per un’altra stagione, è riuscito a completare, con un asso per la categoria,  quel roster ad alto tasso di reatinità di cui società e tifosi vanno fieri.

Da quando ha lasciato la Rieti cestistica della gestione Papalia, Roberto Feliciangeli ha giocato prima un biennio a Brindisi e poi un triennio a Chieti ed in entrambe le società è stato un protagonista della promozione alla serie superiore. Un infortunio al tendine d’Achille gli ha però impedito di giocare l’ultima parte della scorsa stagione e costringe tuttora l’atleta ad una terapia riabilitativa.

“Sono molto contento della scelta che ho fatto – afferma Picchio Feliciangeli – contentissimo di giocare nuovamente a Rieti, contento che Peppe (Cattani ndr) abbia insistito così tanto nel prendermi, anche visto il sacrificio economico cui si è sottoposto, grato a lui di avermi tirato dentro questo progetto importante. C’è stato poco tempo per decidere, ma mi è bastato, perché c’erano tutti i presupposti giusti: la società, il progetto, i tecnici, la squadra. Con De Ambrosi, Bagnoli e Musso ho già giocato, sono giocatori, persone che conosco bene e sarà quindi più facile trovare un equilibrio in campo. Sia ben chiaro che questa non è stata una scelta solamente di vita, fatta solo per tornare a casa anche se di fatto ci ritorno, ma ho ancora tanta voglia di giocare e ne ho di più soprattutto dopo l’infortunio che mi ha tenuto tanto lontano dal campo. Gli stimoli, con la lontananza, sono aumentati. Ora sono concentrato sul recupero, il 14 agosto sono 4 mesi dall’operazione ed il programma stabilisce che fino al 15 settembre io lavori in assoluta individualità e poi si vedrà”.

I tecnici sono soddisfatti dell’arruolamento di “Picchio e mi diverto”, come amano chiamarlo da queste parti: “Era un obiettivo insperato – afferma coach Peron – ed è per noi una grande soddisfazione oltre che un onore avere la possibilità di schierare un giocatore come lui che ha dato tanto alla pallacanestro reatina ed ha ancora tanta voglia di dare. Sono convinto inoltre che le sue qualità umane e di leadership costituiscano un valore aggiunto all’indiscusso valore tecnico e possano contribuire a creare coesione nello spogliatoio”.

La squadra ha ormai ha la sua forma, la NPC Rieti schiererà in campo dei leoni, talentuosi e d’esperienza, insieme a giovani promettenti e desiderosi di ben fare: “L’obiettivo– prosegue Peron- per quest’anno è quello di consolidare la posizione nella serie e ricostruire il favore dell’ambiente intorno alla squadra, puntando anche a fare risultati”.

Il mercato è quasi concluso: “Mancano all’appello uno o due giocatori – conclude il coach – che credo prenderemo nei prossimi giorni”.

Soddisfatto è anche il presidente Cattani “Sono contento della campagna acquisti: tra i giocatori confermati ed i nuovi ingaggi stiamo coronando un sogno, quello di comporre una squadra dei più forti reatini al servizio della città, ed al di là della amicizia che mi lega a questi uomini ritengo che sia una cosa molto bella e meritevole di plauso. La buona volontà c’è tutta, la squadra è quasi al completo, l’entusiasmo dei tifosi che ringraziamo per il sostegno è palpabile, ora speriamo che intorno a questo bel movimento che si sta creando, agli attestati di stima facciano anche seguito aiuti concreti”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi