LA REAL SEBASTIANI OSPITA ANCONA, LA NPC RENDE VISITA A GIULIANOVA

Gen 15, 2022 | Basket | 0 commenti

Domenica ritorna il campionato di basket della serie B. Dopo la sosta natalizia ed i rinvii cagionati dal diffondersi della pandemia, le reatine saranno nuovamente sul parquet. A godere del fattore campo sarà, nella circostanza, la Real Sebastiani che affronterà al PalaSojourner – finalmente disponibile in entrambe le tribune, ma con una capienza ridotta al 35% rispetto al totale – la Luciana Mosconi Ancona. Viceversa la Npc giungerà sulle vicine rive dell’Adriartico per contendere il successo al Giulianova. La gara più ostica e più impegnativa è quella della Sebastiani. I ragazzi del coach Alex Finelli, infatti, sono reduci da una lunga sosta cagionata dapprima dalle festività natalizie e, poi, dal diffondersi del covid che ha colpito alcuni atleti ed isolato altri elementi del gruppo. Ne consegue che la Real Sebastiani non disputa una seduta di allenamento di 5 giocatori contro 5 da ben 4 settimane e, quindi, gli atleti presenti lamenteranno un comprensibile ritardo di forma. Ma non è finita qui. L’infermeria della squadra reatina, infatti, è ancora piena poiché Piazza, Chiumenti, Piccin e Stanic risultano essere sempre positivi al covid. Quindi la squadra sarà certamente priva di questi elementi e, soprattutto, dei due playmaker titolari, con la conseguenza che, a portare la palla dovrà provvedere Contento. Ancona, viceversa, affronta una situazione più confortante. I marchigiani hanno avuto un solo positivo, l’ex Sebastiani, Panzini e non è dato sapere se il play ex Rieti sarà della partita. Per il resto la squadra allenata dal coach Piero Coen è confermata, con l’ottimo esterno Centanni, l’ala piccola Cacace (anch’egli ex Real), l’ala grande Pozzetti ed il centro di esperienza Quarisa. Insomma, vincere per la Sebastiani non sarà per nulla facile, ma un successo è d’obbligo per mantenere una buona posizione in classifica e per conservare le ambizioni di partecipazione alla fase finale della Coppa Italia. Si presume che sarà decisamente più agevole l’impegno che attende la Npc del patron Giuseppe Cattani. I ragazzi del coach Gabriele Ceccarelli saranno a Giulianova, contro una squadra che è stata costretta a rinviare la trascorsa partita domenicale a Roseto causa covid. Al momento la positività al virus degli abruzzesi  coinvolge soltanto il tecnico Stefano Foglietti che non sarà della partita e che verrà sostituito dal suo secondo. Giulianova vanta soltanto 6 punti in graduatoria che sono il frutto di tre affermazioni contro: Civitanova, Jesi e Montegranaro. Gli adriatici non potranno disporre del più valido elemento, Fattori, che si è accasato a Legnano. Ergo: la Npc non dovrebbe avere soverchie difficoltà ad imporsi pur se la squadra reatina non è ancora al top della condizione poiché i giocatori hanno ripreso ad allenarsi in gruppo da poco: chi da due settimane e chi da pochi giorni. La volontà della squadra è quella di vincere per confermare il secondo posto in classifica, presentarsi bene al derby con la Sebastiani e conservare chance di accesso alla fase finale della Coppa Italia

di: Valerio Pasquetti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi