Mondiali indoor: alle 11 Furlani nella finale del lungo

Mar 2, 2024 | Atletica, Sport | 0 commenti

Mondiali indoor: alle 11 Furlani nella finale del lungo. Dosso-Simonelli per arrivare lontano, Coiro-Tecuceanu in semifinale negli 800. In serata Bruni e Ihemeje in pedana, 3000 per Cavalli, Arese, Riva

Dieci azzurri in gara sabato nella seconda giornata dei Mondiali indoor di Glasgow. È il momento di Mattia Furlani, in pedana per la finale diretta del lungo alle 11 italiane, le 10 in Scozia. Gareggiano in sedici, tra cui il diciannovenne azzurro leader mondiale stagionale con l’8,34 di Ancona. Il favorito n.1 resta il greco Miltiadis Tentoglou, dominatore degli ultimi anni, campione in carica delle cinque principali manifestazioni: oro olimpico, mondiale outdoor e indoor, europeo all’aperto e al coperto. Occhio anche ai giamaicani Tajay Gayle e Carey McLeod.

Tre turni in un giorno per i 60hs uomini e i 60 donne, le specialità dei primatisti italiani Lorenzo Simonelli e Zaynab Dosso. Batterie dei 60hs dalle 11.10: Simonelli è nella quinta, insieme allo spagnolo Enrique Llopis, battuto la scorsa settimana a Madrid in occasione del record italiano di 7.46. Primo round dei 60 metri dalle 12.20: Dosso in sesta batteria con la giamaicana Shashalee Forbes. Obiettivo, per entrambi gli azzurri, è la qualificazione per le semifinali della sera, porta d’accesso per le finali in programma alle 22.30 (60hs uomini) e alle 22.45 (60 donne).

Nella sessione della mattina anche le semifinali degli 800 dalle 13.10. Dopo aver centrato la qualificazione con il secondo tempo italiano di sempre (1:59.76) Eloisa Coiro può puntare alla finale: nel turno intermedio ritrova la scozzese padrona di casa Jemma Reekie e con lei l’etiope Habitam Alemu e l’ugandese Halimah Nakaayi. Nessun tempo di recupero, bisogna arrivare tra le prime tre. Stesso meccanismo per gli 800 maschili con Catalin Tecuceanu che in semifinale incontra lo spagnolo campione in carica Mariano Garcia.

Oltre alla speranza di avere azzurri sul rettilineo, di sera la squadra italiana sarà impegnata anche nei salti e nel mezzofondo. Finale diretta dell’asta per Roberta Bruni dalle 20.05: progressione 4,40-4,55-4,65-4,75 e poi di cinque centimetri in cinque centimetri. Finale del triplo alle 20.40 con il due volte finalista mondiale all’aperto Emmanuel Ihemeje (quinto a Eugene, ottavo a Budapest). Finali dirette anche nei 3000 metri: donne alle 21.15, in pista c’è Ludovica Cavalli, la stella è l’etiope Gudaf Tsegay; uomini alle 21.40 con l’Italia rappresentata dal recordman Pietro Arese e Federico Riva e di nuovo l’Etiopia in pole position con Selemon Barega e Getnet Wale.

ORARI TV – Sabato 2 marzo
10.55-12.20 RaiSport
14.05-14.50 RaiSport
19.45-20.30 Rai 2
20.30-21 RaiSport
21-23 Rai 2

START LIST E RISULTATI – GLI ORARI DEGLI AZZURRI – TV E STREAMING – FOTOGALLERY (Grana/FIDAL) – LA SQUADRA ITALIANA – ISCRITTI – LA PAGINA WORLD ATHLETICS DELL’EVENTO

LE BIO DEI 21 AZZURRI DI GLASGOW 2024 (PDF)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi