Operazione PARTENOP€URO sgominata banda di falsari che operavano tra Napoli, Roma e la bassa Sabina

Feb 21, 2012 | Cronaca | 0 commenti

Arresti domiciliari per cinque persone, tutte responsabili, in concorso tra loro, di spendita di banconote contraffatte. E’ denominata “PARTENOP€URO”, l’operazione messa a segno dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Rieti, in collaborazione con i Carabinieri della Sezione Operativa del Comando Antifalsificazione Monetaria.

L’indagine è iniziata nello scorso mese di marzo, a seguito della diffusione di banconote contraffatte nella Bassa Sabina.

Per mesi e mesi i Carabinieri hanno svolto complesse attività tecniche e prolungati servizi di pedinamento che hanno permesso di individuare la provenienza Campana delle banconote smerciate nella Provincia Reatina. Complessivamente, nel corso dell’intera indagine, sono state sequestrate: 660 banconote contraffatte da 20 euro, 40 banconote false da  50 euro  ed una banconota da 100 euro.

Questi i nomi dei responsabili: V. T. di Napoli del 1957, pluripregiudicato, R. G. di Napoli del 1952, pluripregiudicato; G. C. di Tivoli del 1945, pregiudicato; A. I. di Nettuno del 1949, pregiudicato; L. L. di Roma del 1956, pregiudicato.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi