Perilli: “Preoccupato per l’accreditamento del centro Riah”

Nov 22, 2011 | Altre Notizie | 0 commenti

A seguito della manifestazione organizzata dalle famiglie dei bambini in cura presso il centro Riah e avvenuta questa mattina presso la sede della Regione Lazio, il consigliere Perilli si è dichiarato preoccupato sulla situazione di accreditamento della struttura.

“Questa mattina ho partecipato alla manifestazione indetta dalle famiglie dei bambini in cura presso il centro Riah di Rieti  per affrontare il problema dell’accreditamento e dei fondi da destinare alla riabilitazione per la Asl di Rieti affinchè possano essere garantite le prestazioni sanitarie ai pazienti in cura. A sorprendermi è stata l’assenza dei rappresentanti della maggioranza del Consiglio regionale e solo grazie alla disponibilità del segretario generale Ronghi e del dottor Moretti, che ringrazio per la disponibilità dimostrata, i manifestanti sono riusciti ad essere ascoltati. Alla luce di quanto emerso dall’incontro mi pare di poter dire che, se da un lato c’è stata la garanzia che fino al 31 dicembre la Regione manterrà i livelli delle prestazioni, dall’altro bisognerà capire come dal 1 gennaio 2012 verrà affrontato il tema del riequilibrio degli accreditamenti dell’intero sistema regionale. Mi pare comunque che le assicurazioni date da qualche consigliere di maggioranza circa l’accreditamento del centro Riah di Rieti siano fumose e aleatorie; pertanto è da rilevare come il quadro generale sia effettivamente più complesso di quanto voluto far credere e questo fattore mi porta a ribadire che serve l’impegno concreto di tutti i rappresentanti del territorio perché con le chiacchiere non si arriva troppo lontano”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi