Premio Letterario: Alessandro Bertante è il vincitore della IV edizione

Apr 15, 2012 | Cultura e Spettacolo | 0 commenti

E’ una vittoria netta, quella di Alessandro Bertante, nella IV edizione del Premio Letterario Città di Rieti – Centro d’Italia. L’autore del romanzo “Nina dei Lupi” (Marsilio) ha ottenuto con 68 voti (oltre il 40% del totale) il primo posto nella prestigiosa cinquina, superando nell’ordine Dario Franceschini (Daccapo, Bompiani) secondo con 42 preferenze, Daniele Bondi (Il caso Cartesio, Rusconi) terzo con 36 voti. Lo spoglio, nel corso della serata conclusiva tenuta al teatro Flavio Vespasiano di Rieti, vede appaiati in quarta posizione con 10 schede,Francesco Fioretti (Il libro segreto di Dante, Newton Compton) e Arnaldo Colasanti (La prima notte solo con te, Mondadori).

“Questo è un premio che si distingue per la sua grande trasparenza e per l’originalità della formula – dichiara Bertante – è quindi un grande onore, per me, riceverlo oggi. Quella di Nina è la storia di una speranza nel futuro. C’è un mondo nuovo che si affaccia sulle rovine del vecchio. Venire a Rieti, ripercorrendo tratti dell’Appennino, mi ha permesso di rivivere atmosfere che ho cercato di portare nelle pagine di questo mio terzo romanzo, dove emerge la necessità, ormai quasi obbligo, di un nuovo equilibrio tra uomo e natura”.

Alessandro Bertante (nella foto allegata di Elisa Domeniconi) è nato ad Alessandria nel 1969, da sempre vive a Milano. Nel 2000 ha pubblicato il romanzo Malavida (Leoncavallo Libri), nel 2003 ha curato per la Piemme la raccolta di racconti 10 storie per la pace, nel 2005 è uscito il saggio Re Nudo (nda Press), nel 2007 il saggio Contro il ’68 (Agenzia x), nel 2008 il romanzo Al Diavul (Marsilio), vincitore del Premio Chianti e del Premio città di Bobbio. Insegna alla Nuova Accademia delle Belle Arti ed è condirettore artistico del festival letterario Officina Italia.

Il premio letterario Città di Rieti Centro d’Italia – concorso organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Rieti e dalla Biblioteca Paroniana, in collaborazione con la Fondazione Varrone, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Consiglio Regionale del Lazio, la Provincia di Rieti e la Camera di Commercio – vuole consacrare ogni anno un testo letterario edito particolarmente significativo nell’ambito della letteratura italiana contemporanea.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi