RIETI, FURTO IN UN NEGOZIO DI MATERIALI EDILI. DUE PERSONE DENUNCIATE DALLA POLIZIA DI STATO

Lug 1, 2021 | Cronaca | 0 commenti

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Rieti hanno denunciato in stato di libertà I.D., del 1980 e la sua compagna. L.D., del 1980, entrambi pregiudicati, resisi responsabili di un furto aggravato perpetrato in danno di un negozio di materiali edili reatino.

Durante la nottata del 20 giugno 2021, alcuni ignoti, dopo aver danneggiato la porta di ingresso,  erano penetrati all’interno di un negozio di materiali edili sito nel quartiere reatino di Piazza Cavour ed avevano asportato la somma di denaro in contanti di 1400 euro circa ed alcuni utensili di marca per un valore complessivo di quasi tremila euro.

Gli investigatori della Squadra Mobile, esaminando le immagini della videosorveglianza ed ascoltando le testimonianze di alcuni passanti hanno ricostruito la vicenda individuando l’autore del furto per il reatino I.D., di 41 anni, già conosciuto dalle Forze dell’ordine per aver commesso numerosi reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti.

Le immagini raccolte, grazie ad i particolari tatuaggi dell’uomo ed all’autovettura utilizzata per la fuga, hanno rilevato con certezza la sua identità e quella della sua compagna coetanea L.D., residente a Spoleto, complice nel furto, ed hanno consentito alla locale Autorità Giudiziaria di emettere nei loro confronti i decreti di perquisizione richiesti dagli investigatori della Polizia di Stato per il recupero delle refurtiva.

I due ladri, tuttavia, che non hanno una stabile residenza in questo capoluogo e dormono nella loro autovettura, hanno fatto perdere le loro tracce per alcuni giorni, durante i quali, così come ricostruito dagli investigatori della Polizia di Stato, si sono recati nella Capitale per commercializzare i prodotti rubati e spendere interamente il ricavato dell’attività illecita.

Nella giornata di ieri, dopo che i due erano stati visti aggirarsi nel capoluogo reatino e quindi erano state allertate tutte le pattuglie della Polizia di Stato presenti sul territorio, gli stessi sono stati intercettati da un Agente della Squadra Mobile reatina che, libero dal servizio, ha immediatamente allertato le pattuglie della Questura di Rieti che hanno bloccato i due ladri in pieno centro storico.

All’interno della vettura guidata da I.D., la stessa utilizzata per allontanarsi dal luogo del furto, gli Agenti della Polizia di Stato hanno rinvenuto arnesi atti allo scasso ed i capi di abbigliamento indossati dalla donna in occasione del furto.

I due fermati sono stati, pertanto, denunciati in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria davanti alla quale dovranno rispondere del furto aggravato commesso.

La donna, L.D., inoltre, trovata in possesso di un documento rubato durante un furto perpetrato in Umbria, è stata anche denunciata per il reato di ricettazione.

Al vaglio degli investigatori della Polizia di Stato, sono le eventuali responsabilità della coppia in alcuni furti commessi nel capoluogo reatino nei mesi scorsi.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi