RIETI HA CELEBRATO IL “GIORNO DEL RICORDO” E LE VITTIME DELLE FOIBE

Feb 10, 2024 | Altre Notizie | 0 commenti

Ieri la Prefettura ed il Comune di Rieti hanno celebrato congiuntamente il “Giorno del Ricordo” istituito con L. n. 92 del 2004 per commemorare le vittime delle foibe e il dramma dell’esodo giuliano dalmata.

Alle ore 11, presso il parco intitolato a “Norma Cossetto”, alla presenza delle autorità civili e militari e degli alunni degli II.SS “Elena Principessa di Napoli” e “Luigi di Savoia” è stata deposta una composizione floreale alla memoria della giovane istriana morta per mano dei partigiani di Tito presso la foiba di Villa Surani.

Alle ore 12, presso l’Aula Magna dell’Istituto Superiore d’Istruzione “Luigi di Savoia”, ha avuto luogo il convegno dal titolo “Dalle Foibe a Rieti- La periferia dell’esodo giuliano – dalmata” che trae spunto dall’omonimo libro scritto dal dr. Daniele Scopigno, edito nel 2022.

L’incontro, realizzato con la collaborazione della Dirigente Scolastica, ha lo scopo di sensibilizzare i più giovani alla conoscenza di questa triste pagina della storia nazionale.

Il Prefetto, il Sindaco di Rieti ed il Presidente della Provincia – dopo una breve ricostruzione storica delle vicende che hanno interessato i territori di Istria, Dalmazia e Fiume e l’esodo dei cittadini italiani che decisero di fare rientro in Italia – rivolgendosi agli studenti delle classi quinte, hanno ribadito l’importanza di comprendere le complesse questioni del confine orientale per troppo tempo taciute.

Il dr. Alfredo Pasquetti, Direttore dell’Archivio di Stato, nel suo intervento, ha spiegato l’importanza del termine “ricordo”, che etimologicamente richiama la parola cuore e come lo stesso susciti un sentimento di perdita nostalgia, mentre la memoria è da intendersi come facoltà intellettiva.

il dr. Daniele Scopigno, ha poi approfondito la tematica della “periferia dell’esodo giuliano” portando all’attenzione dei giovani studenti la difficile accoglienza degli esuli nella provincia reatina attraverso gli atti della Prefettura presenti presso la sede dell’Archivio di Stato di Rieti.

In apertura e a chiusura degli interventi sono stati proiettati due video del cantautore Simone Cristicchi dal titolo “Dentro la buca” e “Magazzino 18”.

Ha partecipato all’evento anche la Sig.ra Lucia Conte, nata a Dignano d’Istria e residente a Rieti, esule dai territori occupati dalle truppe di Tito.0

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi