Tentato omicidio: reatino arrestato dalla Polizia di Stato

Set 5, 2012 | Cronaca | 0 commenti

Il personale della Squadra Mobile ha arrestato il reatino I. V., del 1966, per il tentato omicidio dell’attuale compagno della sua ex moglie.

Questa notte, infatti, l’uomo, si è recato presso l’abitazione della sua ex moglie, nel quartiere reatino di Madonna del Cuore, per ricondurvi il proprio figlio. Giunto in prossimità dell’abitazione ha notato sul balcone dell’appartamento la presenza di un uomo, attuale compagno della sua ex moglie, ed in preda ad un raptus di gelosia, si è introdotto con una scusa all’interno dell’appartamento dove si è scagliato verso la donna colpendola con pugni e poi verso l’uomo con il quale ha avuto una violenta colluttazione e lo ha minacciato più volte di ucciderlo.

La colluttazione è proseguita fino in cucina dove l’Imperatori ha afferrato un grosso coltello ed ha colpito l’uomo al costato prima che lo stesso riuscisse a divincolarsi dalla presa ed a fuggire in strada richiedendo l’intervento dei soccorsi.

Gli investigatori della 3^ Sezione della Squadra Mobile sono immediatamente intervenuti soccorrendo l’uomo, attualmente ricoverato in prognosi riservata presso il locale Ospedale ed individuando l’aggressore che è stato immediatamente bloccato ed arrestato.

I.V. è stato condotto presso la locale Casa Circondariale e messo a disposizione della competente A.G. davanti alla quale dovrà rispondere del reato di tentato omicidio e delle lesioni inferte alla sua ex moglie.

“Ancora una volta” – ha dichiarato il Questore di Rieti Carlo Casini – “il pronto intervento degli operatori della Questura ha consentito di salvare una vita e di individuare ed assicurare alla giustizia il responsabile di un gesto particolarmente efferato”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi