Politica

L’addio al Senatore Cicolani

E’ morto dopo una lunga malattia. Ha lottato sino alla fine ma non ce l’ha fatta. Il Pdl reatino perde il suo segretario, Rieti perde un amico sincero.

Il senatore Angelo Maria Cicolani era nato nel 1952 a Poggio Moiano. Prima ha militato nelle giovanili della Dc, poi e’ diventato sindaco del suo paese e in seguito ha avuto una bellissima carriera da ingegnere nel Gruppo Astaldi. La politica lo ha richiamato nel 2000 ed è stato eletto senatore nel 2001 per Forza Italia, nel collegio elettorale di Rieti e rieletto nel 2006 e nel 2008 nel Pdl.

Sessant’anni, ingegnere, Angelo Maria Cicolani e’ stato relatore al Senato di molti importanti provvedimenti, fra cui la riforma del Codice della strada. Paladino nel completamento delle gallerie sulla Salaria e nel completamento della costruendo superstrada Rieti-Terni, si è battuto sempre in difesa della Sabina e dell’area di Monterotondo (suo collegio).

E’ morto da Questore del Senato e Palazzo Madama ha allestito la camera ardente, dalle 10 alle 20. La cerimonia funebre avrà luogo a Poggio Moiano, domani, lunedì 29 ottobre, alle 15, presso la Chiesa di San Giovanni Battista. Cicolani lascia la moglie e due figli.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*